Descrizione

Il progetto della prima barca della classe Laser risale al 1971, da parte del progettista Bruce Kirby. Era nata come imbarcazione da spiaggiare ma è poi divenuta un diffuso monotipo da competizione a livello mondiale. Caratteristica di questa classe è che le specifiche tecniche della classe prevedono rigorosamente che le imbarcazioni sia del tutto uguali tra loro. cioè le regole della classe non permettono modifiche neppure entro certi limiti. Pertanto risultano assolutamente identiche, in tutte le imbarcazioni di questa classe, il peso, le dimensioni, le vele e le attrezzature.

La Laser presenta 3 sottoclassi:

- Laser Standard: Classe Olimpica Maschile (vela da 7.06 m.q.)

- Laser Radial: Classe Olimpica Femminile (vela da 5.7 m.q.)

- Laser 4.7: Classe Giovanile (vela da 4.7 m.q.)