Tutte le news

Ai tempi della pandemia

Care amiche e caro amico,
in questi giorni estremamente difficili ho avuto l'ispirazione per dei nuovi versi in rima.
Spero vi rallegrino almeno un po'.
Li ho messi insieme in una poesia.
Bruno Federico

Effetti dello sport della vela sulla salute di persone con diversi tipi di disabilità

Il socio Bruno Federico, docente all'Università di Cassino, ha condotto una revisione degli studi pubblicati in lingua inglese sugli effetti dello sport della vela sulla salute di persone con diversi tipi di disabilità. Nonostante il numero limitato di studi disponibili e la loro grande eterogeneità, la revisione conclude che lo sport della vela può contribuire al miglioramento delle capacità funzionali delle persone con disabilità, con un impatto positivo sulla loro autonomia e qualità della vita.
Al seguente link si può trovare il riassunto della pubblicazione e l'articolo per intero (entrambi in inglese). L'articolo è accessibile gratuitamente e scaricabile in pdf

 

Discussioni intorno al lago. Colori

Si intitola Colori il secondo capitolo di discussioni intorno al lago, scritto dal nostro socio Franco Belmonte. 

Trovate qui sotto un estratto ed il link dell'articolo.

In questi giorni siamo costretti a casa (marzo 2020) coloro che sono più fortunati hanno più tempo del solito. Io sono tra loro. Per questo vi posso intrattenere. Lo farò ancora sulla falsariga del libro di Di Dio sul colore che l’acqua assume via via che passano le ore dall’alba fino al tramonto. La colorazione che il nostro lago prende ha mediamente una tonalità tra l’azzurro ed il verde come quella del mare, risultato del comportamento della luce solare al suo incontro con l’atmosfera e poi con l’acqua. La luce é costituita da un insieme di radiazioni che percepiamo come colori. All’aumentare della lunghezza d’onda della radiazione si passa dal violetto all’azzurro, al verde, al giallo, all’arancione fino al rosso. Lunghezza d’onda e frequenza sono reciproci. Quando la luce del sole colpisce la superficie dell’acqua le varie radiazioni di diversa frequenza vengono deviate diversamente. L’acqua si comporta come un prisma. Le componenti della luce solare a lunghezza d’onda minore corrispondenti al verde ed all’azzurro vengono in parte riflesse e si rendono visibili ai nostri occhi. Come palline su un tavolo da ping-pong rimbalzano sulla superficie del lago. Quelle di lunghezza d’onda maggiore, corrispondenti alle tonalità gialle e rosse vengono in gran parte assorbite. Entrano in acqua. 

 

To be continued....cliccate sul bottone qui in fondo.

Discussioni intorno al lago

Il nostro socio Franco Belmonte ci propone una serie di letture, ora di meteorologia ora su altri

argomenti che potrebbero domani occupare una pagina sul nostro sito web, aperto alla visita e

consultazione. Una pagina culturale semplice ed efficace, pratica, suscettibile di essere affiancata

a incontri presso la nostra base nautica. Una pagina che, insieme alle altre esistenti, contribuisca

alla realizzazione della nostra mission, avvicinare giovani e meno giovani allo sport della vela

rendendoli consapevoli e padroni dell’ambiente nel quale le nostre imbarcazioni si muovono.

Franco suggerisce di chiamarla “Discussioni intorno al Lago”.

2° zonale laser

Conclusa domenica la seconda zonale laser nelle acque antistanti Santa Marinella.

Regata caratterizzata da poco vento come la prima zonale. Si sono svolte due prove per la flotta radial e standar, e solo una per la flotta 4.7.

La squadra AVB torna a casa con un podio da parte di Andrea Ciafardini, 2° nella classifica generale a pari punti con il primo e 1° under 19.

Bene anche il resto della squadra rispetto alle condizioni meteo trovate. 

Flotta radial

15° Lorenzo Leonardi

22° Marco Marini 

24° Alessandro Doria

Flotta 4.7

31° Domitilla Schettini

Classifica laser 4.7
Classifica laser 4.7
Classifica radial
Classifica radial
Classifica standard
Classifica standard